LogoEditoreMinisito_RadioRai
Teche Rai Museo della Radio e della Televisione

In evidenza

Lo spazio espositivo

L’idea di uno Spazio Espositivo volto a proporre al pubblico alcuni significativi momenti della storia della Radio Italiana, nasce nel 2001 nell’ambito delle iniziative promosse dalla Direzione di Radio RAI, per ricordare l’inizio dell’attività (1931) del Centro di produzione di Via Asiago, storica sede della radiofonia nel nostro paese. Con la possibilità di far visitare il Centro a scolaresche e gruppi di visitatori, sorse l’esigenza di poter proporre un saggio rappresentativo del lavoro svolto in tanti anni di attività.

Nel maggio dell’anno successivo viene quindi inaugurato lo "Spazio espositivo multimediale – gli anni della radio", costituito da un ampia rassegna di immagini, in sequenza cronologica, cui sono collegati appositi contributi sonori tratti dalla vastissima audioteca di Via Asiago.

L’allestimento è completato da antiche apparecchiature provenienti dal Museo Mille Voci... Mille Suoni di Bologna, dal Museo della RAI di Torino, da filmati illustrativi e da alcune postazioni multimediali a disposizione del pubblico per consentire l’ascolto della radio e poter interagire con il sito di Radio RAI.

Il successo conseguito e le richieste pervenute in tal senso, hanno suggerito la trasformazione dello Spazio espositivo in una Mostra itinerante che, nel corso di quasi due anni, è stata presentata in numerose località ed in relazione a diverse e significative manifestazioni (Palermo – Prix Italia; Mercato San Severino (SA); San Remo – Festival della Canzone; Potenza – inaugurazione sede; Bari - Fiera del Levante; Cagliari – sessantennale di Radio Sardegna; Bologna - anniversario G. Marconi; Foggia – raduno AGET ; Napoli – Inaugurazione Archivio sonoro della Canzone Napoletana; Santamarinella - Castello Odescalchi, celebrazioni Marconiane). Con l’allestimento dello "spazio espositivo", nell'autunno del 2004 presso il Museo del Vittoriano in una forma particolarmente ampia si conclude il programma di iniziative per celebrare gli 80 anni della Radio Italiana.

Rai.it

Siti Rai online: 847